Tata

Tata


La Tata Motors è la principale casa indiana per fabbricazione di automobili e mezzi di trasporto. Nata nel 1945, dalla famiglia indiana Jamshetji Tata, inizialmente era specializzata esclusivamente nella produzione di treni. Solamente nove anni più tardi, grazie alla collaborazione con la Daimler Benz, ha prodotto il primo veicolo commerciale, mentre per il passaggio alle auto è stato realizzato in tempi decisamente più recenti, nel 1991.

Il primo modello lanciato è stata la Tata Sierra, mentre la Indica (1998) è stata la prima vettura completamente indigena realizzata in India. La crescita del marchio continua nel nuovo secolo, quando decide di entrare in Borsa (a New York) e stipula alcuni importanti accordi: nel 2007 quello con Fiat, mentre l'anno successivo con Ford, per la vendita alla casa indiana dei marchi prestigiosi Jaguar e Land Rover.

La collaborazione con la casa torinese (terminata nel 2012) ha portato alla fabbricazione dei veicoli dei due marchi nello stabilimento di Ranjangaon, in particolare della Fiat Palio e della Grande Punto. Il modello recente più famoso della Tata è la Nano, la vettura più economica del mondo, al prezzo di 2.000 dollari. Attualmente sul mercato, ci sono la monovolume Aria e la berlina Vista.

Archives

Archives par mois

2011

2010

2009

2008